Tech News

Google: continuerà la sua collaborazione da 9 Miliardi con Apple?

Può sembrar strano, ma Google ha un patto con Apple. A quali Pro?

Google, il sito più visitato del mondo, ha pagato ad Apple nel 2014 la bellezza di 1 miliardo di Dollari per rimanere il motore di ricerca predefinito su iOS, più precisamente su Safari, il browser sviluppato da Apple e installato su tutti i suoi dispositivi. Nel 2017 la somma è cresciuta, arrivando a toccare i 3 Miliardi di dollari.

Quest’anno la somma, secondo le stime, ha subito un ulteriore incremento (e non di poco!), raggiungendo i 9 miliardi di dollari.

Somma che con molta probabilità non si abbasserà, visto che Rod Hall (via Business Insider), ha stimato un ulteriore aumento fino a 12 miliardi di dollari nel 2019.

Ma perché Google deve (e vuole) pagare questa tassa?

Google paga questa “tassa” per poter rimanere il motore di ricerca predefinito sui dispositivi Apple. E se lo fa, è certamente perché ne trae un guadagno! Infatti, come è emerso da un rapporto , l’ azienda di Mountain View trae i suoi guadagni attraverso le pubblicità generate dalle ricerche dei dispositivi iOS, ed essi provengono per un buon 50% da dispositivi Apple, vista la grande fetta di mercato che ha conquistato.

Tags
Mostra Altro

Giovanni Muraca

Scrivo recensioni su un po' tutto il mondo della tecnologia. Iniziando da prodotti Amazon, fino ad arrivare a Smartwatch, Smartphone e chi più ne ha, più ne metta! Sono un programmatore (C++, Java, Python), PC & Console gamer, appassionato di tecnologia nella maggior parte dei suoi settori, e sono un #Androidiano.

Articoli Correlati

Close
Close

Adblock Detected

Per favore disabilita Adblock e supporta il nostro lavoro.