AndroidSmartphoneTech News

Ecco i nuovi Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro!

Oggi a Londra sono stati presentati i nuovi Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro, due dispositivi che puntano molto sull’intelligenza artificiale e non solo.

Caratteristiche tecniche (Mate 20)

  • Schermo: 6,39” AMOLED
  • CPU: Kirin 980
  • RAM: 6/8 GB
  • Memoria interna: 128/256/512 GB espandibile (tramite nanoSD)
  • Fotocamera posteriore: tripla fotocamera: 40MP f/1.8 con light fusion + teleobiettivo da 20MP f/1.4 + grandangolo da 8MP
  • Batteria: 4.200 mAh con ricarica wireless e super rapida (via cavo)
  • OS: Android 9 Pie con EMUI 9.0

Caratteristiche tecniche (Mate 20 Pro)

  • Schermo: 6,39” AMOLED
  • CPU: Kirin 980
  • RAM: 6/8 GB
  • Memoria interna: 128/256/512 GB espandibile (tramite nanoSD)
  • Fotocamera posteriore: tripla fotocamera: 40MP f/1.8 con light fusion + teleobiettivo da 20MP f/1.4 + grandangolo da 8MP
  • Batteria: 4.200 mAh con ricarica wireless e super rapida (via cavo)
  • OS: Android 9 Pie con EMUI 9.0

Differenze tra i due dispositivi

Memoria: Huawei Mate 20 si presenta con 4 GB di RAM LPDDR4X e 128 GB di memoria interna, mentre Mate 20 Pro conta rispettivamente 6 e 128 GB di RAM e di memoria interna. Entrambe le memorie sono poi espandibili fino a 512 GB tramite nanoSD, ovvero un formato del tutto nuovo che porta le schede di memoria alle stesse dimensioni delle nano SIM.

Display: Huawei Mate 20 ha un LCD 18,7:9 da 6,53 pollici Full HD+ mentre Mate 20 Pro un OLED 19,5:9 curvo da 6,39 pollici Quad HD+, entrambi con HDR.

Sensore di sblocco: Huawei Mate 20 monta il classico sensore posteriore. La novità è invece il sensore che equipaggia Huawei Mate 20 Pro. Si tratta infatti di un lettore di impronte ultrasonico con DPS (Dynamic Pressure Sensing, il quale riconosce la pressione e si attiva solo quando è necessario) collocato tra il vetro ed il display.

Fotocamere: Entrambi gli smartphone dispongono di un modulo con tre fotocamere progettate ancora una volta da Leica, quello che varia sono le specifiche tecniche. Huawei Mate 20 monta un sensore principale da 12 megapixel f/1.8 con EIS (stabilizzazione elettronica), un teleobiettivo da 8 megapixel f/2.4 con zoom 2x ottico e un sensore grandangolare da 16 megapixel f/2.2 con EIS che permette macro ravvicinate fino a 2,5 centimetri. Anteriormente, invece, è presente una fotocamera da 24 megapixel f/2.0 che permette anche lo sblocco con riconoscimento 3D del volto.

Huawei Mate 20 Pro monta un sensore principale da 40 megapixel f/1.8 con EIS, un teleobiettivo da 8 megapixel f/2.4 con zoom 3x ottico e 5x ibrido con OIS (stabilizzazione ottica) e un sensore grandangolare da 20 megapixel f/2.2 con EIS anch’esso idoneo a catturare macro fino a 2,5 centimetri. Il modulo anteriore è composto dalla stessa fotocamera di Mate 20, a cui si somma però, un sistema di sblocco facciale 3D, capace di mappare oltre 30.000 punti ed offrire uno sblocco sicuro (in stile iPhone X e successivi) grazie ad un illuminatore ad infrarossi, un puntatore ed un sensore di prossimità TOF (Time Of Flight).

Oggi a Londra sono stati presentati i nuovi Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro, due dispositivi che puntano molto sull'intelligenza artificiale e non solo.

Connettività: Solo Huawei Mate 20 mantiene l’ormai scomparso Jack per le cuffie da 3,5 mm. Entrambi i dispositivi sono completi di USB-C 3.1, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0 AD2P aptX HD, LDAC HD, NFC, GPS a doppia frequenza, A-GPS, GLONASS, GALILEO, BEIDOU.

Batteria: 4.000 mAh per Huawei Mate 20, 4.200 mAh per Mate 20 Pro. Quest’ultimo, che in più, dispone sia della ricarica wireless, sia di quella ultra rapida (Mate 20 supporta la SuperCharge a 22,5W). Essa si spinge fino a 15 W in wireless e fino a 40W via cavo grazie alla tecnologia Huawei SuperCharge di nuova generazione, che rimane certificata dal Tüv, e che consente di raggiungere il 70% di carica in mezz’ora. Inoltre Huawei Mate 20 Pro all’occorrenza può diventare una basetta di ricarica wireless per altri smartphone che supportano lo standard Qi cedendo parte della propria energia.

Certificazioni: Certificazione IP68 per Huawei Mate 20 Pro IP53 per Mate 20.

Uscita e prezzi

Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro saranno in vendita ad un prezzo rispettivamente di 799 e 1.099 euro.

Potrete però sfruttare un’interessante promozione che vi permetterà di avere alcuni accessori in regalo:

Acquistando uno qualunque dei due smartphone dal 17 al 29 ottobre, riceverete in omaggio Huawei Watch GT (valore 199,99€), mentre acquistando Mate 20 Pro, oltre allo smartwatch, riceverete anche una base di ricarica wireless (valore 59,99€).

Trovi tutte queste informazioni al seguente link: www.huaweipromo.it.

Tags
Mostra Altro

Lorenzo Filippo Muraca

Amante della tecnologia. Ho creato techaway.it per condividere con voi questa mia passione e per renderla, per quanto possibile, utile! Studio management e marketing presso l'Università degli Studi di Bologna. Android user convinto.

Articoli Correlati

Privacy Preference Center

Pubblicità

Google Adsense permette la visualizzazione su techaway.it di banner pubblicitari.

Google Adsense

Analytics

Usiamo Google Analytics per visualizzare dati statistici riguardo gli utenti che visitano techaway.it.

Google Analytics

Commenti

Usiamo Disqus come piattaforma per i commenti su techaway.it.

Disqus

Amazon Affiliate

Inseriamo link affiliati che portano a prodotti in vendita sul Marketplace Amazon.

Programma Affiliazione Amazon

Close
Close

Adblock Detected

Per favore disabilita Adblock e supporta il nostro lavoro.